scuola aperta2017

Io clicco Sicuro

iocliccosicuro

FFF62

Senza titolo-1

Invalsi Informativa Privacy

INVALSI

images

scambiestero

Al Liceo Percoto il primo premio nel concorso Storie di Alternanza per il progetto La vetrina dell’ingegno. PDF Stampa E-mail
Venerdì 30 Novembre 2018 08:18

Mercoledì 28 novembre, presso la Camera di Commercio di Udine e Pordenone, si è tenuta la premiazione del Liceo Percoto che ha ottenuto il primo premio (ex aequo, nella sezione licei) nel concorso Storie di alternanza, il cui obiettivo è valorizzare le esperienze più significative di collaborazione fra scuola e mondo del lavoro, raccontate attraverso un video.

Nella motivazione della giuria si legge che il progetto ha consentito agli studenti di approcciarsi in maniera proattiva da un lato alle metodologie e alle tecniche della ricerca storico economica, dall’altra alla valorizzazione in termini comunicativi del lavoro svolto. La collaborazione con il mondo dell’impresa rappresenta un ulteriore elemento di valorizzazione dell’iniziativa.

Durante lo scorso anno scolastico, 15 allievi della classe V BE (Liceo Economico Sociale) hanno infatti realizzato uno studio dell’attività svolta in oltre un secolo di storia da due aziende friulane, la Tonon e la Taverna che si sono prestate, tramite i tutor aziendali, ad aprire i loro archivi e ad agevolare le interviste realizzate dai giovani ricercatori.

Grazie alla collaborazione delle altre aziende coinvolte nel progetto, Varianti, Aipem e Quokky, il materiale raccolto ha permesso ai ragazzi di allestire una mostra che è stata aperta nel mese di giugno. Il pubblico è stato guidato dagli studenti alla scoperta di aspetti dell’attività imprenditoriale locale che, pur essendo poco noti, nel corso dei decenni hanno dato un’impronta determinante all’ambiente in cui viviamo. 

Nello stesso periodo il progetto è stato selezionato per partecipare al festival Conoscenza in festa organizzato dall’Università di Udine. In settembre è stato selezionato per partecipare al concorso Premio scuola digitale e ha ottenuto ora la menzione per la fase nazionale del concorso Storie di alternanza.  

L’ottimo risultato raggiunto testimonia l’efficacia del lavoro svolto da Aurora Capobianchi, Alexandra Szikszai, che si sono occupate anche della produzione del video, Letizia Calveyrac, Valeria Carri Pysmenna, Sofia Culaon, Emma Cotic, Martina D’Amore, Camilla Franco, Aurora Kurti, Lucrezia Manca Trangoni, Gabriel Mauro, Sveva Petean, Linda Riu, Sofia Anna Simeon, Irene Tafuri. La loro attività ha potuto avvalersi della disponibilità del Consiglio dell’attuale classe V BE, della dedizione della tutor interna, prof.ssa Chiara Simonato, e delle tutor esterne, dott.sse Sabrina Tonutti e Elena Maiulini, della perizia del prof. Michele Penz e del lavoro del personale della segreteria per la gestione degli aspetti inerenti al finanziamento PON-FSE ottenuto dal progetto.

 

È possibile trovare il video di presentazione qui https://youtu.be/6xvKnxeIOGA

 

 

 


 
 

scuola aperta Liceo Musicale 2017

PON 2014-2020

Loghi PON 2014-2020 fse-fesr corto

google.it alternanza-scuola-lavoro

Debate

debate

orientamento in uscita

Lavagne Plurilengal

banner lavagne

progetto ECDL

locandina percoto